Press Kit

Violent Scenes

Biography

Violent Scenes è il nuovo teatro greco. Custode della lezione di Euripide e di Godard, disprezza le rappresentazioni teatrali contemporanee, a cui possiamo accedervi dal telecomando, e riafferma la tragedia come atto non violento. Violent Scenes è una litania nel tentativo di restare umani.La Nouvelle Vague ci ha insegnato ad amare e ci ha resi consapevoli della nostra inerme sensibilità. A casa di nonna, a Natale, mentre fuori nevicava, ho ritrovato in Godard, precisamente in "Histoire(s) du Cinéma", la poesia e il pensiero su cui poggia "Know by Heart": la bellezza, l’arte, il divino sono il sonno dell’uomo; meglio, l’istante che precede il risveglio. A letto, tra le lenzuola, l’uomo ricorda di essere stato Dio e di essere quindi eterno. Purtroppo, una volta sveglio, se ne dimentica. G.

Violent Scenes is the New Greek Theater. Mindful of Euripides and Godard's lesson, it despices the TV theatrical performances and declares that Tragedy isn’t violent. Violent Scenes is an attempt at being human.Nouvelle Vague showed us how to love and made us aware of our unarmed sensitivity. At grandma’s house, at Christmas, in a snowstorm, I found in Godard, precisely in "Histoire(s) du Cinéma", poetry and thought of "Know by Heart": beauty, art, god are man’s sleep or rather, the second before he wakes up. In bed, between the sheets, man discovers his divine memory and realize he’s eternal. Unfortunately, after he woke up, he forgets it. G.

Photos

Related Releases